FACEBOOK: Entra nella Community di AZZA Blog!

Siamo anche su Facebook, Vienici a trovare e entra nella nostra Community, tanti amici ti aspettano! Maggiori info »

Netsons

Soluzioni internet, hosting web, vps, Server dedicati Maggiori info »

Siti WEB Amministrati da Azza & Ro!

Forum Auphanim, prima gilda PVE orda dell ex server Italiano LASTDAWN, gilda poi migrata sul server internazionale MOLTEN. In questo Forum i player possono confrontarsi, chiedere e dare consigli e perchè no? spammare come se non ci fosse un domani!! Maggiori info »

Siti WEB creati da Azza!

Associazione carnevalesca I Puvrèt, gruppo che con i suoi carri allegorici partecipa dal 2005 al carnevale del paese XII Morelli, frazione di Cento in provincia di Ferrara Maggiori info »

Siti WEB creati da Azza!

Portale Auphanim, prima gilda PVE orda dell ex server Italiano LASTDAWN, gilda poi migrata sul server internazionale MOLTEN. In questo portale i player possono iscriversi ai vari raid organizzati e tenere conto dei propri punti DKP e dei loot. Maggiori info »

Pagina Facebook amministrata da RO!

SEI DI DIANO MARINA SE... Pagina dedicata a tutto quel che riguarda Diano Marina (IM) Maggiori info »

Pagina Facebook amministrata da Azza & RO!

ANNUNCI LIBERI AMICI DI CENTO (FE) Pagina dedicata agli annunci dei cittadini di Cento (FE) e frazioni Maggiori info »

QUESTO SPAZIO PUO ESSERE TUO!!!!

Se vuoi farti Pubblicità su AZZA Blog! in questo spazio clicca qui e chiedi informazioni! Maggiori info »

 

Category Archives: Telefonia & C.

Configurazione numero telefonico porte Line1/Line2 su modem Alice Gate Voip 2 plus Wi-Fi

672cd6b6a9393799d4282ffcb325515c_orig

Ciao a tutti, dopo tantissimo tempo torno a scrivere una guida tecnica sul mondo dei modem ADSL.
Questa guida è dedicata ai possessori del modem in oggetto con a disposizione il numero di telefono associato in Voip.
Mi è capitato di constatare che alcune persone con questo modem si sono trovati con il numero non più associato all’uscita per qualche motivo (spesso la voglia di “smanettare” il modem senza sapere quello che si fa), qui di seguito spiego come riassociarlo ad una delle uscite FXS (line 1-2), questo articolo difatti non tratta quello che riguarda telefoni VoIP collegati tramite eth ma solo modem-alice-gate-voip la configurazione per usufruire di un telefono tradizionale.
Ora collega il tuo pc al modem, apri il browser (I.E., google chrome o firefox) e digita il seguente indirizzo web: http://192.168.1.1 vi si aprirà la pagina di Gestione del modem.
Nella colonna arancione di destra clicca sul pulsante Alice Voce e nella schermata che si andrà ad aprire Clicca sul tasto info nella sezione “Terminali Analogici”.
Ti troverai di fronte a due sezioni, line 1 e line 2 dove al loro fianco troverai il tasto “configura”, sappi che puoi configurare il tuo numero (se ne disponi solo di uno) ad un’unica porta, quindi sceglila e clicca il tasto configura, di fianco a questo tasto apparirà un menu a tendina dove potrai selezionare il tuo numero, bene a questo clicca salva e ti si dovrebbe accendere dopo qualche istante la spia relativa alla linea che hai scelto.
il gioco è fatto, puoi collegare il telefono e cominciare a chiamare il mondo!

VDSL2 FttC, fibra ottica sì, ma non fino in casa!

Finalmente anche l’Italia fa un passo avanti verso la tanto osannata “banda larga”: le linee VDSL2FttC, chiamate a sproposito “fibre ottiche” dal marketing degli ISP, sono attivabili in molti capoluoghi di provincia italiani.

Si tratta di connessioni asimmetriche, attualmente fornite in un unico taglio con 30Mb/s in download e 3Mb/s in upload, ma con potenzialità maggiori.

La tecnologia VDSL non è esattamente una novità: da quasi 8 anni è utilizzata con successo in parecchi paesi europei. In Italia le prime sperimentazioni sono avvenute nel 2012, direttamente con la versione successiva del protocollo (VDSL2).

Le sempre maggiori necessità di banda, indispensabili per fruire dei servizi triple play, si scontrano con l’estrema difficoltà per un territorio come il nostro di avere la connessione in fibra direttamente fino a casa (Fiber to the Home, FttH). In alcune zone di Milano questo si sta già verificando ma, realisticamente, non è pensabile che sia possibile nel breve termine (e probabilmente nemmeno nel medio) scavare il sottosuolo di tutta la penisola passando fibra ottica a volontà.

La peculiarità della tecnologia VDSL2 è dipoter utilizzare il già esistente doppino di rame per portare velocità fino a 200Mb/s.
Analogamente alla ADSL, però, anche la tecnologia VDSL/VDSL2 è molto sensibile alla distanza tra il modem dell’utente e l’apparato (DSLAM) che fornisce il segnale. Di fatto, per avere velocità accettabili dell’ordine di qualche decina di Mb/s è indispensabile rimanere sotto i 1.000 metri, come si può vedere dal grafico a fianco (linea gialla, fonte: Wikipedia)

Che fare se facendo o ricevendo una telefonata l’ADSL non si connette o cessa di funzionare

Ho trovato un bell’articolo sul sito del gestore Infostrada che spiega la risoluzione del problema e ve lo ripropongo qui di seguito, unica nota personale, lavorando nel settore per mia esperienza puntualizzo che al contrario di quel che leggerete, nella telefonia il filo A (positivo) è bianco mentre il filo B (negativo) è rosso.

Cosa che potreste verificare anche con un semplice tester in continua, collegando un puntale sul filo A e un puntale su un’eventuale impianto di terra vi troverete una tensione, cosa possibile quando il filo su cui vi siete connessi sia positivo.

Se fai o ricevi una telefonata, l’ADSL non si connette o cessa di funzionare

Il malfunzionamento potrebbe essere riconducibile alla cablatura dell’impianto telefonico, realizzato in serie e non in parallelo. In un impianto in serie, o “a cascata”, alzando il ricevitore di un telefono il circuito si “chiude” scollegando tutte le prese rimanenti: gli altri apparecchi telefonici restano isolati, compreso il modem ADSL!
L’intervento per risolvere il problema, è piuttosto semplice.
Il doppino che arriva dalla centrale è costituito da due cavi: rosso (polo positivo) e bianco (negativo). Togliendo il coperchietto alla presa telefonica principale noterai che il filo rosso è collegato alla vite A e il bianco alla vite B (Fig 1). Per cablare un impianto in parallelo basta collegare tutte le altre prese come segue: filo rosso in ingresso (dalla presa precedente) e in uscita (alla presa successiva) collegato alla vite A; filo bianco alla vite B (Fig 2)
Nessun cavo dovrà, quindi, essere collegato alle altre viti.

fig1 fig2
Attenzione, verifica tutte le prese: per interrompere la linea basta anche un solo telefono connesso a una presa in serie.

Fonte di cui detiene i diritti del parte del testo pubblicato: Infostrada

Come installare WhatsApp su Tablet Android con Sim

Sul sito iospassion.com ho trovato questa guida che vi condivido qui di seguito che ha risolto il mio problema (nello specifico mi diceva che il mio dispositivo non era compatibile con l’app in oggetto) e spero risolva anche il vostro.

E’ possibile installare WhatsApp su Tablet Android con Sim integrata? La risposta è SI ma non è così semplice. Se cercate WhatsApp su Play Store attraverso il tablet vi verrà proposta l’app per telefono, quando cercate di installare l’applicazione potreste riscontrare dei problemi o come nel mio caso a fine download viene bloccata l’installazione.

Prima di vedere come installare l’app di messaggistica dovo avvisarvi di una cosa molto importante. Durante l’installazione viene richiesto il numero di telefono, è importante anzi importantissimo utilizzare il numero della SIM all’interno del Tablet, se utilizzate un altro numero presente sul vostro smartphone che usa già WhatsApp BLOCCHERETE il funzionamento sul telefono. Non ve lo ripeto, mi raccomando fate attenzione al numero che volete utilizzare!

Per installare WhatsApp su Tablet bisogna eseguire i seguenti passaggi:

1) Prima cosa da fare è abilitare la voce SORGENTI SCONOSCIUTE, permette di installare App da Store diversi da Play Store.Andate quindi in IMPOSTAZIONI–> SICUREZZA ed abilitate la voce SORGENTI SCONOSCIUTE

WHATSAPP TABLET

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better
Social PopUP by SumoMe